LYC_06 Alpenzu Grande (Gressoney-S-Jean) / Anderbatt (Gressoney-La-Trinité)

Gite - +giorni
Ubicazione
  • Vallata: Val del Lys
  • Comune: Gressoney-Saint-Jean
  • Partenza: Rif. Alpenzu Grande (Gressoney-Saint-Jean)
  • Coordinate: lat 45,7991 - lon 7,8162
Il traverso verso Gressoney-La-Trinité
Alpenzu Piccolo
Superato Gressoney-La-Trinité
In fondo il Monte Rosa
Lungo il Lys
Il villaggio di Biel
Il torrente Lys passa tutto da lì
Il villaggio di Batt
Bella cascata
Dati tecnici
  • Tipo gita: +giorni
  • Difficoltà:
  • Impegno fisico:
  • Escursione adatta al cane:
  • Percorribilità per neve:
  • Livello esposizione cadute:

  • Lunghezza: 7.300m
  • Quota partenza: 1.779m
  • Quota arrivo: 1.780m
  • Durata: 00h 00m 02h 30m
  • Dislivello positivo: 300m
  • Dislivello negativo: 300m
Meteo regionale
Dal casello autostradale di Pont-Saint-Martin svoltare a destra in direzione di Torino.
Alla seconda rotonda svoltare a sinistra per la valle del Lys.
Dopo alcune centinaia di metri a destra si imbocca la strada della Valle del Lys che si segue sino a raggiungere il capoluogo di Gressoney-Saint-Jean.
Superare il paese e, dopo un lungo rettilineo, si trova a sinistra il parcheggio da cui inizia uil sentiero per Alpenzù Grande
Tappa molto tranquilla che ci permette di visitare con calma il capoluogo di Gressoney-La-Trinité ed il suo museo.
Ormai siamo molto vicini al Monte Rosa che sembra di toccare con mano.
DATI CARATTERISTICI
Località partenza: Rifugio Alpenzu Grande (Grosso Albezo) (Gressoney-Saint-Jean)
Località di arrivo: Locanda Anderbatt (Gressoney-La-Trinité)
Difficoltà: Media
Periodo migliore: da luglio a settembre
Quota di partenza: 1.779 m
Quota di arrivo: 1.780 m
Dislivello in salita: 300 m
Dislivello in discesa: 300 m
Lunghezza totale: 7.300 m
Tempo: 2h 30 '
Segnavia: W, 7, 9
Livello di esposizione: 0

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO
Dal rifugio proseguire con continui saliscendi sino a raggiungere il villaggio di Alpenzu Piccolo (Lecko Albezo).
Superato anche questo bel villaggio il sentiero inizia a scendere, ad un bivio non prendere il sentiero che scende sul fondovalle ma continuare ad attraversare sino a raggiungere la strada automobilistica appena prima del capoluogo di Gressoney-La-Trinité.
Attraversare il centro (magari effettuando anche una visita al museo Walser), passare nei pressi della chiesa, e risalire sino all'altezza del grande piazzale.
Non attraversare il torrente ma proseguire lungo il torrente sino a raggiungere con un tratto più ripido il bel villaggio di Biel.
Dal villaggio si risale in direzione di una cascata che si costeggia e con un tratto in leggera discesa si raggiunge la Locanda Anderbatt.

Profilo altimetrico
Notizie dagli utenti

Altre gite, escursioni, itinerari e trekking