LYV_01 Le Soleil (Fontainemore) / La Posta (Issime)

+GIORNI

Vallata

Val del Lys

Partenza

Agriturismo Le Soleil (Fontainemore)

Quota partenza

1.410

Quota arrivo

950

Dal casello autostradale di Pont-Saint-Martin svoltare a destra in direzione di Torino.
Alla seconda rotonda svoltare a sinistra per la valle del Lys.
Dopo alcune centinaia di metri a destra si imbocca la strada della valle del Lys che si segue sino a Fontainemore.
Superare l'abitato e dopo meno di due km imboccare a destra (segnaletica per la Riserva del Mont Mars) la strada che conduce a Coumarial.
Seguire la strada principale (molte diramazioni sia a sinistra che a destra) sino superare la località di Goi. Continuare sino ad un tornante dove sulla destra inizia la strada in leggera discesa che conduce all'agriturismo Le Soleil.

Breve tappa che ci lascia il tempo di visitare con calma alcuni villaggi molto belli.
In particolare il villaggio della Farettaz conserva degli angoli molto belli che meritano un momento di pausa: il mulino, il forno, la chiesetta, la vecchia scuola e molti fabbricati particolarmente belli.
Da non perdere anche la visita alla chiesa di Issime con il suo famoso dipinto del giudizio universale sulla facciata.

DATI CARATTERISTICI
Località di partenza: Agriturismo Le Soleil (Fontainemore)
Località di arrivo: Hotel Posta (Issime)
Difficoltà: Media
Periodo migliore: da aprile a ottobre
Quota di partenza: 1.410 m
Quota di arrivo: 950 m
Dislivello in salita: 100 m
Dislivello in discesa: 550 m
Lunghezza totale: 7.800 m
Tempo: 2h 00 '
Segnavia: 4, Tour des Villages
Livello di esposizione: 0

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO
Dall'agriturismo scendere un piccolo tratto lungo la strada asfaltata per poi imboccare sulla destra una mulattiera che attraversa i prati, passare nei pressi di alcune abitazioni, riattraversare la strada asfaltata e scendere lungo la mulattiera separata dai prati circostanti da due muri di pietra.
Dopo un centinaio di metri svoltare decisamente a destra in piano sino ad entrare in un bel bosco di faggi, si ritorna così sulla strada asfaltata che si segue per un centinaio di metri sino a un tornante.
Attraversare il prato (con erba alta il sentiero non è molto visibile) per poi rientrare nel bosco e con un traverso raggiungere le case del Pillaz.
Scendere tra le case sino a raggiungere la bella chiesetta, si segue ancora un tratto la mulattiera per poi svoltare decisamente a destra (bivio poco visibile), passare sotto ad una casa ristrutturata e risalire sulla strada rurale che si segue per un tratto per poi riprendere la mulattiera che conduce sino alla strada asfaltata della Farettaz.
Seguire la strada asfaltata sino a raggiungere il piccolo parcheggio, imboccare a sinistra la ripida mulattiera che scende alle case e al forno. Da questo punto andare a destra lungo la mulattiera che conduce al nucleo principale dove sono situati alcuni fabbricati di notevole interesse e la chiesetta.
Superata la chiesetta risalire un piccolo tratto per poi imboccare a sinistra un sentiero che attraversa in piano in direzione di un'antenna.
Seguire il sentiero che attraversa ripidi pendii a tratti terrazzati sino a giungere alle case della frazione Planaz.
Si risale leggermente tra le case per poi attraversare in alto e raggiungere una stradina asfaltata.
Seguire completamente la strada asfaltata sin quasi al capoluogo di Issime dove, dopo aver attraversato il torrente Lys, si raggiunge la chiesa e appena dopo, lungo la strada principale, l'Hotel Posta.