Sorgenti del Lys

SINGOLA

Vallata

Val del Lys

Partenza

Frazione Stafal (Gressoney-La-Trinité)

Quota partenza

1.824

Quota arrivo

2.417

Dal casello autostradale di Pont-Saint-Martin svoltare a destra in direzione di Torino.
Alla seconda rotonda svoltare a sinistra per la valle del Lys.
Dopo alcune centinaia di metri a destra si imbocca la strada della Valle del Lys che si segue sino a raggiungere il capoluogo di Gressoney-La-Trinité.
Senza entrare nel paese si svolta a destra in direzione degli impianti sciistici.
Si prosegue sino al grande parcheggio di Stafal dove si lascia l'auto.

L'itinerario conduce alla scoperta delle sorgenti del torrente Lys, ai piedi dell'omonimo ghiacciaio.
È un percorso di grande interesse paesaggistico e naturalistico.
Consente inoltre di ammirare da vicino le grandiose cime e i vasti ghiacciai del versante sud del Monte Rosa e le morene che testimoniano l'espansione dei ghiacciai.
La vegetazione si dirada mano a mano che si sale lasciando posto alle specie pioniere che colonizzano i terreni più aspri.

DATI CARATTERISTICI
- Località di partenza: Frazione Stafal (Gressoney-La-Trinité)
- Difficoltà: Media
- Periodo migliore: Giugno, Luglio, Agosto, Settembre
- Quota di partenza: 1824 m
- Quota di arrivo: 2417 m
- Dislivello in salita: 593 m
- Lunghezza totale: 6608 m
- Tempo di salita: 1h 45 '
- Tempo di discesa: 1h 5 '
- Segnavia: 7
- Livello di esposizione 1
- Percorribile con cane SI

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO
Al margine superiore del parcheggio, in corrispondenza del ponte sul torrente, prendere la strada rurale che costeggia il torrente sulla sinistra orografica.
Continuare sul sentiero che si mantiene a fianco del torrente.
Passare nei pressi dell'alpe Courtlys e seguire il sentiero che sale per un tratto nel bosco e poi su terreno aperto.
Trascurare la diramazione a destra, segnavia 7 C, che sale a destra verso il Soalzecol (Colle della Salza).
Continuare a salire verso nord in una valletta tra la morena laterale sinistra del ghiacciaio e il Vallone della Salza.
Superare una facile placca rocciosa, con l'aiuto di catene, attraversare un torrentello e portarsi sulla cresta della morena.
Volgere a sinistra e raggiungere un terrazzino panoramico, dove si trova un masso con l'indicazione del termine dell'escursione e da dove si possono scorgere le sorgenti del Lys.